Print
Category: Statements /Press Releases

L’abuso sessuale da parte dei preti verso le suore nella Chiesa Cattolica:

Basta silenzio, basta coperture e basta immobilismo

Il comportamento del Vaticano e della gerarchia nei confronti delle suore  è stato sorprendente. Sono stati zitti  sul loro abuso sessuale e spirituale (violenze, prostituzione e aborti forzati)  in molti paesi ed in ogni continente per più di vent’anni e forse anche più a lungo. Il loro comportamento è stato: silenzio, copertura e immobilismo. “Qualsiasi organizzazione criminale non avrebbe potuto fare peggio” ha dichiarato Sr Véronique Margron OP, Presidente della Conferenza Francese dei religiosi  e delle  Religiose (CORREF). Spetta al popolo di Dio far ritornare  la nostra chiesa al messaggio di Cristo.

Ma tutto senza successo. Solamente più silenzio, più coperture e più immobilismo. Tuttavia, negli ultimi anni donne coraggiose  hanno parlato nonostante le pressioni ricevute per rimanere in silenzio e hanno denunciato  questi comportanti vergognosi.

E’ terribile l’elenco di abusi sessuali su suore da parte di uomini che pretendevano di essere servi di Cristo ma che erano in realtà servi della concupiscenza e del potere. Non ci deve essere più silenzio, non ci devono essere più coperture e più immobilismo. Il Popolo di Dio chiede pentimento e giustizia.

#######

We Are Church International (WAC-I) founded in Rome in 1996, is a global coalition of national church reform groups. It is committed to the renewal of the Roman Catholic Church based on the Second Vatican Council (1962-1965) and the theological spirit developed from it.

Colm Holmes

Chair, We Are Church International

E  This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

M  +353 86 606 3636

Marianne Duddy-Burke, USA

Media, We Are Church International

E  This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

M   +1 617 669 7810

W  www.we-are-church.org